Open Medicine Foundation®
Leading research. Delivering hope.
ME/CFS and related chronic complex diseases

Ricerca della Deformabilità dei Globuli Rossi finanziata dalla OMF – Sommario

Translations: nlNederlands enEnglish frFrançais deDeutsch noNorsk bokmål pt-brPortuguês esEspañol svSvenska daDansk

Siamo lieti di dirvi che la ricerca finanziata dalla OMF sulla Deformabilità dei Globuli Rossi di Mohsen Nemat-Gorgani, PhD, della Stanford University, e Anand Ramasubramanian, PhD, della San Jose State University, in collaborazione con Ron Davis, PhD, e le loro squadre, è appena stata pubblicata nella Blood Journal ed è stata appena accettata per la pubblicazione nella rivista scientifica Clinical Hemorheology and Microcirculation. Questa ricerca importante potrebbe portarci ad un potenziale biomarcatore e test diagnostico.

Questa ricerca fondamentale è stata interamente finanziata dalla Open Medicine Foundation (OMF) con il supporto dei nostri generosi donatori. Di seguito trovate il sommario del Dr. Ron Davis e la sinossi dell’articolo. Insieme stiamo spianando la strada e ci avviciniamo alle risposte, ogni giorno.

Sommario di Ronald W. Davis, PhD

Questo articolo documenta che i globuli rosso sono meno deformabili in pazienti ME/CFS rispetto a soggetti sani. Potrebbe potenzialmente costituire un biomarcatore, e stiamo procedendo con la progettazione di nuovi dispositivi per chiarire la distinzione tra pazienti e soggetti sani. Questi dispositivi saranno portatili e facili da usare per i medici presso i loro studi o in laboratori di analisi. In passato, la ricerca era più concentrata sulla forma dei globuli rossi, un parametro di difficile quantificazione. Il nostro approccio invece fornirà un numero quantitativo chiaro. Misura la capacità dei globuli rossi di deformarsi nella strettoia di passaggio in un capillare: una funzione fondamentale per una circolazione sana. Misuriamo centinaia di cellule di ciascun paziente in maniera tale da ottenere una distinzione statisticamente rilevante tra la deformabilità cellulare dei pazienti rispetto ai controlli sani. Stiamo concentrando le nostre forze sullo sviluppo dei nuovi dispositivi nel più breve tempo possibile.

La Deformabilità degli Eritrociti come Potenziale Biomarcatore per la Sindrome da Fatica Cronica (Blood Journal, novembre 2018):

Autori: Amit K. Saha, Brendan R. Schmidt, Julie Wilhelmy, Vy Nguyen, Justin Do, Vineeth C. Suja, Mohsen Nemat-Gorgani, Anand K. Ramasubramanian e Ronald W. Davis

“I nostri dati dimostrano che la diminuzione significativa di Globuli Rossi nei pazienti ME/CFS potrebbe essere dovuta allo stress ossidativo, e suggeriscono la perfusione micro vascolare alterata come possibile causa dei sintomi della ME/CFS. I dati suggeriscono inoltre che la deformabilità dei Globuli Rossi potrebbe costituire un potenziale biomarcatore per la ME/CFS, anche se sono necessarie ulteriori ricerche per la classificazione non-specifica della malattia. “

Leggi il post originale sulla Blood Journal 

La OMF ringrazia Valentina Viganò per la traduzione.