Driving research of Myalgic Encephalomyelitis / Chronic Fatigue Syndrome (ME / CFS),
Post Treatment Lyme Disease Syndrome (PTLDS), Fibromyalgia and Post COVID .

Nuova pubblicazione di ricerca finanziata dalla OMF: Un biomarcatore diagnostico basato sulla nanoelettronica e sul sangue per la ME / CFS

 

 

Il Dr. Ron Davis, direttore del Comitato di Consulenza Scientifica della OMF, spiega la pubblicazione del PNAS sul nanoago (29 aprile 2019).

Un articolo  che descrive il nano ago è stato pubblicato negli Atti dell’Accademia Nazionale delle Scienze. Ronald W. Davis, PhD, è l’autore senior. Rahim Esfandyarpour, PhD, è l’autore principale. Il nanoago è un test che misura i cambiamenti nelle cellule immunitarie con il loro plasma sanguigno come risultato dello stress salino. All’interno del nanoago, le cellule immunitarie interferiscono con una piccola corrente elettrica. La variazione dell’attività elettrica è direttamente correlata alla salute del campione. Il test, che è ancora in una fase pilota, si basa su come le cellule immunitarie di una persona rispondono allo stress. Con campioni di sangue di 40 persone – 20 con ME / CFS e 20 senza – il test ha dato risultati precisi, segnalando accuratamente tutti i pazienti e nessuno degli individui sani.

Leggi questo articolo su Facebook

Leggi questo articolo sul sito della OMF

Leggi tutte le traduzioni di questo e altri articoli sul sito web della OMF

Clicca qui per guardare il video.

Clicca qui per leggere l’abstract e l’intero articolo su PNAS.

Clicca qui per leggere l’annuncio di Stanford.

 

 

La OMF ringrazia Giada Da Ros per questa traduzione.

Stay Informed

Be the first to hear our research news.

Subscribe Now.

No thanks